Approfondimento Esclusivo per i Membri: i Talenti orientati alla riflessione su di sè - Freenauta's bar
26372
single,single-post,postid-26372,single-format-standard,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-1.3,wpb-js-composer js-comp-ver-4.3.4,vc_responsive

Approfondimento Esclusivo per i Membri: i Talenti orientati alla riflessione su di sè

CONTENUTO SPECIALE PER I MEMBRI FREENAUTA CHE HANNO ALLARGATO LA NOSTRA COMMUNITY 

Ecco in 30 secondo l’anteprima di ciò che scoprirai:

  • Alcune caratteristiche generali dei talenti orientati alla riflessione su di 
  • 3 esempi di talenti della socializzazione: gratitudine, sintonia con il corpo, humor
  • Cosa ha di speciale in particolare il talento della gratitudine, tanto da essere considerato il più importante di tutti
  • Cosa succede quando questi talenti si manifestano in modo troppo intenso.

 

Quali sono i principali talenti orientati alla Riflessione Su di Sé e come individuarli

Ti  cito alcuni tra i principali: gratitudine, sintonia con il corpo, indipendenza, humor, onestà, intuitività, ottimismo.

Si tratta di talenti che mettono in campo la componente intrapersonale dell’intelligenza (secondo la classificazione di Gardner è una delle 9 intelligenze) e viene 17anche detta intelligenza interna dato che i suoi oggetti di interesse sono appunto orientati all’interno (comprensione e rispetto di se stessi).

Se sei incerta/o… in questo articolo puoi trovare i 3 criteri per stabilire se un dato tratto del carattere è realmente un’area di forza/talento o non è piuttosto un’abilità appresa.

Se invece tendi a pensare che tuo figlio sia ancora troppo piccolo per avere questo tipo di intelligenza, sappi che non ci sono limiti di età reali. Per accertarti che tu non stia sottovalutando qualche caratteristica di tuo figlio puoi trovare in questo articolo i motivi che ci fanno sottovalutare le aree di forza.

Ecco alcuni elementi da osservare per identificare il gruppo delle aree di forza relative Riflessione su di Sé, che sono tratti dal Test FreeNauta sul Talento (Ti ricordo che puoi avere il test completo in omaggio se fai iscrivere 5 persone nella Community FreeNauta, scrivimi qui per maggiori info).

  • Ti piace avere tanti amici e socializzare?
Ti descrive perfettamente Ti descrive abbastanza bene Né sì né no Ti descrive poco Non ti descrive affatto

Sottolinea, tra  le frasi seguenti, quelle che ti descrivono: Passi del tempo a riflettere, sei a tuo agio quando stai da solo, in alcuni momenti della giornata resti seduto a pensare senza bisogno di iniziare subito un gioco o un’attività, sai dire qualche nome di emozione e sai descrivere come ti fanno sentire, ti capita di accorgerti di essere agitato o triste, o entusiasta o…,  sapresti trovare una parola per dire come ti senti in questo momento, guardando un fumetto o un cartone senza audio, sai indovinare come si sente il protagonista, quando hai mal di testa o mal di pancia a volta ti capita di sapere il perché (ad esempio hai mandato troppo cioccolato…) anche se magari non ti va di ammetterlo, ti piace muoverti, provi volentieri nuovi sport.

Identikit talento per talento

Gratitudine:

Ti accorgi delle cose belle e positive della tua giornata, provi entusiasmo anche per piccole novità o colpi di fortuna, un piccolo regalo ti fa contento anche per giorni, i giochi che amavi anni fa ti continuano a piacere, in vacanza fai spesso l’elenco delle cose che ti sono piaciute durante ogni giornata e lo ‘racconti’ a tutti, quando qualcosa va storto ti riprendi dopo un tempo abbastanza breve.

Si tratta del talento ritenuto il più importante… più sotto scoprirai il perché.

Sintonia con il Corpo:

Ti piace muoverti, provi ogni sport con entusiasmo, hai un buon coordinamento, sai mangiare in modo equilibrato sia nelle qualità sia nella qualità senza necessità di sgridarti o di obbligarti, bevi spesso, eviti di stare troppe ore senza fare la pipì, dormi regolarmente, quando ti accorgi di essere stanco vai a dormire senza fare troppe resistenze anche se vorresti restare ancora alzato, ti può capitare di rifiutare una merenda che ti piace moltissimo se ti senti ancora pieno dal pasto precedente, scegli da solo i tuoi vestiti in base al clima della giornata.

Humor:

Ti piace fare ridere e divertire gli altri, fin da piccolo in famiglia ti piaceva raccontare delle storie che ritenevi divertenti o interessanti, ti capita spesso di far fare delle risate anche agli adulti, in classe e nella vita di tutti i giorni trovi spesso il lato divertente delle cose,  ti piacciono le scene diverti di film e cartoni, ridi a lungo e di gusto, classifichi le persone (o i personaggi dei film, dei cartoni, ecc.) in base al fatto che ti facciano ridere oppure no e naturalmente preferisci le prime e le scegli spesso come amiche.

Gratitudine: ecco perché è la regina dei talenti

Secondo il padre della Psicologia Positiva, Martin Seligam, e secondo anche molti altri studiosi che hanno approfondito le cause che rendono le persone soddisfatte della loro vita, è proprio la propensione alla gratitudine a risultate il tratto distintivo di coloro che manifestano elevati livelli di benessere e di gioia di vivere, sia da ragazzi sia da adulti.

In particolare la Gratitudine sembra essere fonte di particolari vantaggi per gli adulti, anche nel mondo degli affari e del lavoro, perché, permettendo di non sottovalutare nessun aspetto positivo in ogni contesto, aiuta le persone ad evitare scelte affrettate e a mantenere un’elevata fiducia in sé e nelle proprie capacità anche nei momenti più critici.

Un altro elemento fondamentale di questo talento, è che esso è perfettamente allenabile, anche con semplici strumenti. Ad esempio una famiglia in cui ogni sera si dedica qualche minuto a ascoltare le 3 cose belle vissute da ogni membro della famiglia durante la giornata, ha elevate probabilità di crescere figli con elevata autostima e capacità di reagire bene agli altri e bassi della vita (resilienza).

La Gratitudine, però, più di altri talenti si trasmette con l’esempio: non aspettatevi che vostro figlio abbia questo atteggiamento se vi sente spesso lamentarvi del vostro lavoro o delle vostre difficoltà.

Cosa succede quando questi talenti si manifestano in modo troppo intenso.

Gratitudine:

Questo talento non esagera mai. E’ impossibile essere troppo grati,  l’unica cosa che può succedere è che altre persone ti considerino un po’ “strano”, particolare. In presenza di persone  di questo tipo (poverine non sanno cosa si perdono), la cosa migliore è non esprimere sempre ad altra voce il tuo entusiasmo e positività. Puoi essere contento tra te e te, non occorre dirlo a chi non capirebbe.

Sintonia con il Corpo:

Anche in questo caso si tratta di un’attitudine tendenzialmente positiva, anche se a volte questo talento esagera e relega tutte le cose riguardano l’attività mentale nella lista delle cose noiose. Non è detto che una cosa che non prevede né movimento né un’attività fisica sia necessariamente noiosa. Cerca di tenere mente e corpo ben legati insieme: ognuna di loro ti aiuterà a fare al meglio con l’altra.

Humor:

Il tuo talento esagera spesso (secondo il punto di vista degli altri). I contesti i cui lo humor è apprezzato sono pochi, e certe persone proprio non amano divertirsi. Devi imparare a osservare le reazioni che ottieni quando cerchi di fare divertire le persone, e adattarti di conseguenza. Ognuno ha diritto, in fondo, a divertirsi quanto vuole. E poi, quasi sempre, insistendo finisci per metterti nei guai, dato che le persone con meno senso dell’umorismo sono spesso proprio le stesse che decidono le punizioni…

 

 

Continua col passaparola, non appena avrai coinvolto 5 tuoi amici potrai avere il test FreeNauta per valutare le principali aree di Talento di tuo figlio in omaggio.
Come sai è semplicissimo: ti basta fare l’ ‘inoltra’ di una qualsiasi delle email che ricevi nella newsletter FreeNauta.

 

 

No Comments

Post a Comment