Diventa Autonomo con le Mappe: Self-Coaching - Freenauta's bar
23478
page,page-id-23478,page-template-default,ajax_fade,page_not_loaded,,select-theme-ver-1.3,wpb-js-composer js-comp-ver-4.3.4,vc_responsive
FREENAUTA PUNTA SULL'AUTONOMIA: DOPO IL CHECK-UP USI LE MAPPE E DIVENTI IL TUO SELF-COACH

AUMENTA LA CONSAPEVOLEZZA SUL TUO POTENZIALE:

CON I NOSTRI STRUMENTI IMPARI A COLPO D’OCCHIO

  • FreeNauta è concepito per farti apprendere ciò che ti serve a realizzare il tuo potenziale (Check-up di Self -Coaching) a colpo d’occhio: ecco perché usa le Mappe Mentali e le metafore.

 

  • Proprio grazie alle Mappe Mentali e Concettuali potrai richiamare alla mente i contenuti utili del Self-Coaching proprio nelle situazioni di vita reale,

 

  • Avrai ‘un Coach sottomano’  quando ti sarà utile: diventando il tuo self-coach non dovrai aspettare di avere un appuntamento con un Coach e non dipenderai da nessuno per il tuo risultato, anzi avrai la soddisfazione di avere conquistato da solo la tua meta.

FINALMENTE UN METODO CHE TI TRASFORMA IN SELF-COACH

Oggi puoi trovare molte proposte di Coaching, ma troverai pochissimo sul Self-Directed Coaching o Self Coaching. Eppure l’essenza del Coaching è rendere le persone protagoniste delle loro scelte. E allora perchè non renderle anche abili nel Self-Coaching in modo che possano dare da soli forma al loro potenziale?

 

La risposta è che fino ad ora mancava un metodo che consentisse di comunicare in modo immediato e facile da ricordare i concetti di Coaching, facendo in modo che ognuno potesse farli propri e usarli ogni giorno.

 

TESTATI PER ANNI SU DI ME: COACHING E MAPPE

Sono Executive Coach certificata, e mi sono innamorata del Coaching nei miei 17 anni di lavoro in azienda, dove ho visto coi miei occhi quanto possa aiutare le persone a raggiungere i loro risultati.

Nella mia carriera ho applicato il Coaching sui miei collaboratori prima, e sui miei clienti poi: la svolta è arrivata quando ho iniziato a puntare a renderli autonomi, ossia Self-Coach di loro stessi.

 

 

Per riuscirci ho adattato il metodo scientifico delle mappe mentali e concettuali ai temi del Coaching, usando metafore e domande potenti per generare nuovi punti di vista.

Le Mappe Mentali sono state poi organizzate in 3 soluzioni (i 3 Check-up del tuo potenziale sul lavoro) specifiche e mirate.

 

 

Il ruolo delle Mappe Mentali è duplice 1) rendere immediato l’apprendimento e 2) fare ricordare i contenuti persino nei momenti di tensione, che sono quelli in cui serve il Self-Coaching. Quindi senza Mappe non ti sarebbe possibile diventare il tuo Self-Coach.

 

LA SFIDA FREENAUTA,  A OGNUNO IL SUO (SELF-) COACH!

Quando ho creato la Community di Apprendimento del FreeNauta’s bar, avevo un unico obiettivo.

Rendere il tuo Potenziale accessibile.

Cosa intendevo per ‘accessibile’? Fare in modo che ognuno possa avere per coach ‘il miglior alleato possibile’, ossia una persona che:

  • abbia a cuore il tuo successo e il tuo equilibrio
  • che conosca i tuoi valori e ciò che sei disposto a fare per raggiungere i tuoi meravigliosi obiettivi
  •  sia sempre disponibile 24h/24

E questo alleato speciale non puoi essere che tu stesso!

 

SCEGLI ADESSO IL TUO CHECK-UP SU MISURA E DIVENTA IL TUO SELF-COACH

executive coaching con mappe mentali (1)